Ufficio Dialogo

L’Ufficio per il dialogo promuove il dialogo della Chiesa con persone di altre confessioni e religioni, culture e concezioni del mondo.
L’Ufficio per il dialogo approfondisce i temi relativi a lavoro, giustizia sociale, salvaguardia del creato e tutela della domenica.

 
Dialogo interreligioso
Una delle grandi sfide sociali è la diversità di culture e religioni. Molte parrocchie assumono l’incarico di promuovere una buona collaborazione. Attraverso l’Ufficio per il dialogo con l’ambito pastorale per il dialogo interreligioso la Diocesi intende promuovere fortemente queste iniziative.
L’Ufficio per il dialogo insieme all’ambito pastorale per il dialogo interreligioso organizza anche incontri presso il “Giardino delle religioni” a Bolzano, in collaborazione con i decanati.

 
Ecumenismo
L’Ufficio per il dialogo con l’ambito per l’ecumenismo promuove i rapporti e la collaborazione con le altre Chiese e comunità cristiane.
L’incaricato, don Mario Gretter, ha allacciato e costruito contatti personali nel corso degli anni che rendono possibile lo scambio di informazioni, le celebrazioni comuni e la preghiera, come anche il dialogo ecumenico.

 
Nuovi movimenti religiosi
L’ambito pastorale per i nuovi movimenti religiosi offre:
  • orientamento nella varietà dei movimenti religiosi
  • consulenza personale e sostegno per le persone che hanno esperienze difficili con comunità problematiche
  • informazioni e materiale per la formazione e l’insegnamento
 

Lavoro e giustizia sociale
L’ambito pastorale per il lavoro e la giustizia sociale, insieme alla medesima Commissione diocesana, intende promuovere una cultura del benessere e l’impegno per esso, secondo la dottrina sociale della Chiesa. Questo avviene se si focalizza l’attenzione sui problemi del lavoro e dei servizi sociali e se si promuove la giustizia sociale, la pace e la salvaguardia del creato.
Un punto centrale è la collaborazione con l’Istituto “De Pace Fidei – pace, giustizia e salvaguardia del creato”.

 
Domenica cristiana
La domenica cristiana libera è un bene culturale prezioso e una colonna portante della comunità. L’”Alleanza per la domenica libera dal lavoro” chiede non solo i responsabili politici ma anche ai cittadini di contribuire alla tutela della domenica libera.


-> Manuale per l'ambiente

 
Direttore:
Martin Pezzei
Piazza Duomo 2
39100 Bolzano
Tel. +39 0471 306357

Segreteria:
Elisabeth Unterholzner