Home ITA » Curia Vescovile » Ufficio Stampa » Comunicati Stampa » 2017 » Anno commemorativo "500 anni della Riforma protestante" 

Anno commemorativo "500 anni della Riforma protestante"   versione testuale

Martedì 31 ottobre termina l’anno commemorativo per i “500 anni della Riforma protestante” con una preghiera ecumenica alle ore 17 presso la Chiesa Evangelica di Merano, a cui parteciperà anche il vescovo Ivo Muser.
“All’inizio dell’anno commemorativo per i 500 anni della Riforma l’impressione era quella che tutto girasse soltanto attorno a Lutero, in realtà il focus era ciò che ci unisce come cristiani: la fede in Gesù Cristo”, afferma don Mario Gretter, incaricato diocesano per l’ecumenismo.
Tra tutte le diversità che esistono e che devono essere prese sul serio, le numerose iniziative e gli incontri ecumenici di quest’anno commemorativo hanno evidenziato che ogni Chiesa si deve impegnare a rinnovarsi continuamente secondo il Vangelo per essere sempre più sensibile e per alzare la voce in modo comunitario nei confronti delle persone che stanno al margine della società, vale a dire i bisognosi e in particolare le persone in fuga.