8xmille alla Chiesa Cattolica
 
In Italia l’8xmille dell’IRPEF versata dai contribuenti viene assegnato dallo Stato ad uno specifico fondo destinato a diverse realtà religiose e sociali. Tra queste c’è anche la Chiesa Cattolica. Il contribuente può decidere con la sua firma sulla dichiarazione dei redditi (Mod. CU, Mod. 730 e Mod. UNICO) a chi destinare l’ 8xmille. Le somme vengono poi suddivise dallo Stato tra gli enti ammessi in base alla percentuale delle firme sulle dichiarazioni dei redditi. Questi fondi permettono alla Chiesa Cattolica di promuovere e sostenere attività pastorali, sociali e caritative.
 
Si può porre la propria firma anche sul Mod. CU!
 
La sua firma fa la differenza!
 
Anche chi non paga alcuna imposta (p.es. pensionati con pensione minima), può firmare per l’8xmille. Ció non vale invece per il 5xmille. 
 
 
Contatto:
Piazza Duomo 3 
39100 Bolzano 
Tel. +39 0471 306300 
Fax: +39 0471 979465 
Mail:
diuk.idsc@bz-bx.net