Diocesi di Bolzano-Bressanone

Assemblea sinodale   versione testuale

L'Assemblea sinodale è il fulcro del Sinodo. Qui i Sinodali discutono in merito alla situazione e al futuro della Diocesi, portando nella discussuione le loro esperienze e le loro competenze. I partecipanti all'Assemblea sinodale hanno il diritto e il dovere di partecipare attivamente alle riunioni. Per le singole tematiche possono essere costituite delle commissioni che elaborano un testo che verrà in seguito discusso e approvato nell'Assemblea sinodale.
 
L'Assemblea sinodale è composta da membri di diritto, membri eletti e membri nominati liberamente dal vescovo (l'elenco e le foto dei sinodali possono essere scaricate, vedi sopra a destra).
 
  • I membri di diritto sono: i vicari generali, il vicario giudiziale, i canonici del capitolo del Duomo di Bressanone, i membri del Consiglio presbiterale, il rettore del Seminario Maggiore e i decani.
  • I membri eletti verranno eletti dai decanati, associazioni, nonchè da altre rappresentanze di persone interessate in modo che si raggiunga un numero di rappresentanza della Diocesi.
  • Con la nomina da parte del vescovo di altri membri si vuole fare in modo che possibilmente tutte le categorie siano rappresentate nell'Assemblea e che possano parteciparvi persone con competenze ed esperienze che risultino essere uno strumento preziose per il Sinodo.
 
Oltre ai membri aventi diritto di voto il vescovo ha la facoltà di invitare osservatori, ospiti ed esperti che possano esprimere le proprie opinioni e richieste. Un occhio di riguardo è riservato ai rappresentanti di altre confessioni cristiane.