visualizzare il contenuto principale

Convegno di febbraio: La demenza - una sfida pastorale

Venerdì 14 febbraio 2020, dalle 14 alle 17

Bressanone, Seminario maggiore, aula 1

Non è necessaria la prenotazione, ingresso libero

Relatrice: Maria Kotulek, Monaco (responsabile del settore demenza nell’arcidiocesi di Monaco-Freising)

Il convegno tratta i seguenti temi:

  • Ogni tipo di smemoratezza è demenza?
  • Cos’è la demenza?
  • Che ruolo ha la fede in una persona affetta da demenza?
  • Come posso in quanto operatore/operatrice pastorale comportarmi e comunicare con un/a paziente affetto/a da demenza?
  • A cosa devo prestare attenzione?
  • Come vivono i famigliari questa situazione e cosa si può fare per loro?
  • Come preparare una visita, il rito della comunione agli infermi e/o una celebrazione eucaristica adatta a loro?

Se aveste ulteriori domande e curiosità, non esitate a presentarle nel corso del convegno.

In Alto Adige vivono attualmente circa 10.000 persone affette da demenza. Il numero di coloro che ogni anno sono colpiti dalla malattia ammonta a circa 1000 persone. Ancor più sono coloro che ne sono interessati direttamente o indirettamente. In quanto operatori e operatrici pastorali dobbiamo rivolgere la nostra attenzione anche ai famigliari. Le  persone affette da demenza e i loro famigliari sono parte integrante della società di oggi e meritano l’attenzione delle nostre comunità parrocchiali.

È previsto il servizio di traduzione simultanea.