visualizzare il contenuto principale
Pellegrinaggi

A San Giovanni Rotondo da Padre Pio

21.09.-24.09.2022 | Guida: Mag. Thomas Stürz

Padre Pio da Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione (1887-1968), il cappuccino che operò a San Giovanni Rotondo dal 1916 fino alla sua morte, avvenuta nel 1968, è uno dei santi più popolari in Italia. Questo è dovuto ai suoi straordinari talenti: era in grado di leggere nell’anima delle persone, era un profeta e, ultimo ma non meno importante, aveva ricevuto le stimmate. Non si contano le persone che hanno percorso anche lunghe distanze per incontrarlo, per celebrare la s. messa con lui, per confessarsi da lui o semplicemente per chiedergli un consiglio. Il pellegrino più famoso fu nel 1947 Karol Wojtyla, che poi divenne Papa Giovanni Paolo II.

La figura di Padre Pio affascina ancora oggi. Per accogliere i numerosi gruppi di pellegrini è stata costruita, accanto alla vecchia chiesa del monastero, una nuova basilica.

Nelle vicinanze di San Giovanni Rotondo si trova un’altra meta di pellegrinaggio, Monte Sant’Angelo. Questo pellegrinaggio, fatto in memoria dell’Arcangelo Michele, risale al 490 d.C.

Questi due luoghi invitano alla preghiera, al silenzio – che non è sempre facile da trovare – e alla meditazione.

Ulteriori informazioni e iscrizione

Programma dettagliato

Scarica PDF