visualizzare il contenuto principale
Pellegrinaggi

Alsazia

14.03. - 18.03.2022 | Guida: Mag. Thomas Stürz

 

L’Alsazia è famosa per essere una terra di frontiera tra Francia e Germania. In pochi sanno, però, che questa regione d’Europa ha un grande significato anche per la sua storia cristiana. Grandi cattedrali, antiche abbazie e famose opere d’arte hanno plasmato la sua storia, la sua cultura e il suo paesaggio.

Pochi conoscono il santuario mariano di Trois Èpis, mentre più nota è la città di Colmar. In uno dei suoi musei è conservato il famoso altare di Isenheim, dell’artista Matthias Grünewald. Sui monti sacri dell’Alsazia s’innalza Mont Saint-Odile. Qui, attorno al 700 s. Ottilia fondò un monastero, dove oggi sono conservate le sue spoglie.

La cattedrale di Strasburgo è una delle più importanti cattedrali della storia dell’architettura europea ed è uno dei più grandi edifici in arenaria al mondo. In essa, così come anche nel resto della città, si incontrano influenze culturali tedesche e francesi.

Strasburgo è anche sede del Parlamento Europeo, che visiteremo durante il nostro viaggio.

Come si può vedere dal ricco programma di questo pellegrinaggio, vale sicuramente la pena fare un viaggio in Alsazia.

 

Ulteriori informazioni e iscrizione

Programma dettagliato

PDF da scaricare