visualizzare il contenuto principale
Pellegrinaggi

Peloponneso

13.09. – 17.09.2021 | Guida: Mag. Thomas Stürz

 

Il Peloponneso rispetto alle altre isole o al resto della terraferma è la parte della Grecia meno frequentata. Questa penisola però merita un'attenzione particolare. L'apostolo Paolo, nel 51° secolo d.C. ha vissuto nell’Antica Corinto per 18 mesi interi. Insieme a Sila e Timoteo ha predicato in città e ha fondato una comunità cristiana. A Corinto Paolo iniziò per la prima volta ad avvicinare il cristianesimo non solo agli ebrei, ma anche ai pagani.

Inoltre nel Peloponneso ci sono altri antichi santuari greci: quelli di Micene e di Sparta. La penisola è anche famosa per essere la sede di quello che oggi è un „movimento globale“, la sede dei Giochi Olimpici. Un tempo Olimpia era il santuario di Zeus, il padre degli dei. I primi Giochi Olimpici si sono svolti in suo onore.

Sulla penisola si trova anche uno dei più antichi monasteri della Grecia, considerato la culla della Grecia moderna e un santuario nazionale. Quindi ci sono ragioni sufficienti per visitare il Peloponneso!

 

Informazioni e iscrizioni