visualizzare il contenuto principale

Catechesi dei sacramenti nelle parrocchie

La parrocchia è responsabile per la catechesi dei sacramenti.

Le parrocchie collaborano a livello di unità pastorali e di pastorale cittadina per poter sfruttare al meglio le risorse e rafforzare così la vita della comunità locale.

Commissione per la catechesi dei sacramenti:

A livello di unità pastorale si è formata oppure si sta formando o si formerà una commissione per la catechesi dei sacramenti.

  • essa elabora e rielabora un programma di catechesi dei sacramenti
  • elabora punti importanti (numero  e contenuti degli incontri, numero e contenuti delle riunioni con i genitori, progetti, celebrazioni liturgiche)
  • coordina la catechesi dei sacramenti a livello di unità pastorale (data della Cresima, inizio del percorso Cresima, data della Prima Comunione, inizio del percorso di preparazione alla Prima Comunione, domeniche per i battezzati, pomeriggi di preparazione al Battesimo)
  • il programma viene quindi presentato al consiglio pastorale unitario.

Della commissione catechesi dei sacramenti fanno parte:

  • il responsabile dell'unità pastorale
  • almeno un membro del consiglio pastorale unitario
  • una persona di riferimento dei singoli gruppi di lavoro
  • se non esistono gruppi di lavoro persone del consigio parrocchiale a cui rivolgersi per la catechesi dei sacramenti
  • di quante persone sia composta la commissione dipende dall'estensione dell'unità pastorale.

Mentre si elabora il progetto della catechesi dei sacramenti rimane da chiarire se i vari compiti vengano svolti dalle singole parrocchie o a livello di unità pastorale: incontri con i genitori, pomeriggi di preparazione al Battesimo, formazione di gruppi di lavoro, progetti ed eventi (soprattutto per il percorso Cresima), rafforzamento del ruolo dei padrini e delle madrine.
 
Per la realizzazione pratica del progetto è consigliabile che in ogni parrocchia si formi  un gruppo di lavoroper la catechesi del Battesimo, della Cresima e della Prima Comunione. Da certi punti di vista può essere utile che alcuni gruppi di lavoro siano attivi contemporaneamente in più parrocchie.

I compiti dei gruppi di lavoro sono:

  • realizzare nelle parrocchie il progetto della catechesi dei sacramenti
  • essere corresponsabili nella preparazione e nello svolgimento dei momenti liturgici
  • chiarire domande di tipo organizzativo e informare i genitori.
  • Del gruppo di lavoro fanno parte:
  • il parroco (o una persona da lui incaricata)
  • un membro del consiglio parrocchiale
  • catechisti e catechiste
  • altri collaboratori
  • è utile che il gruppo non sia formato da più di otto persone e anche che il gruppo lavori insieme per alcuni anni.