visualizzare il contenuto principale

Lunga notte delle chiese 2021

L’idea della Lunga notte delle chiese è stata portata in Alto Adige alcuni anni orsono dall’Austria. Questa iniziativa è cresciuta anno dopo anno coinvolgendo sempre più parrocchie, associazioni e organizzazioni. Sono stati sviluppati programmi diversificati e molteplici, che hanno reso possibile a molte persone di fare un’esperienza di Chiesa completamente nuova e raggiungere anche una fascia di popolazione che altrimenti sarebbe stato più complesso coinvolgere.

Dopo che la Lunga notte delle chiese 2020 è stata annullata a causa della pandemia da Coronavirus, desideriamo guardare con speranza e fiducia al futuro e offrire nuovamente per il 2021 una Lunga notte delle chiese, che si terrà, in contemporanea a quella austrica, venerdì 28 maggio 2021. Negli ultimi mesi ci siamo abituati alla nuova situazione e molto abbiamo anche imparato nell’organizzazione alternativa del nostro lavoro. Per questo motivo dovrebbe essere possibile predisporre un programma conforme alle normative di sicurezza vigenti. Sono richieste a tutti idee innovative, che prevedano un numero limitato di partecipanti e il mantenimento delle distanze di sicurezza, che si possano realizzare in piccoli gruppi, eventualmente all’aperto o digitalmente.

“Stendi le tenebre e viene la notte e vagano tutte le bestie della foresta”
Salmo 104,20

 

Il tema per il 2021 è il medesimo di quest’anno e si rifà al Salmo 104,20 “Stendi le tenebre e viene la notte e vagano tutte le bestie della foresta”. I programmi previsti per la Lunga notte delle chiese 2020, possono perciò venire adottati e riadattati per l’edizione 2021.

La Lunga notte delle chiese 2021 verrà pubblicizzata in tutto l’Alto Adige nel corso del 2021, per lo più a livello digitale, per poter essere più flessibili e poter riadattare e modificare i programmi anche con breve preavviso. Manifesti, fiammiferi, pubblicità nei treni e altri mezzi di comunicazione serviranno a completarne la promozione.

Nessun contributo spese

Inoltre per l’edizione 2021 non verrà chiesto alcun contributo spese alle parrocchie, associazioni e organizzazioni, allo scopo di incentivare la partecipazione alla Lunga notte delle chiese, nonostante il periodo di incertezza e insicurezza che questa pandemia porta con sé.

Iscrizioni in gennaio/febbraio 2021

Anche se manca ancora diverso tempo all’appuntamento, vi invitiamo fin da ora a parlare nei Consigli pastorali parrocchiali e con i vostri collaboratori se desiderate partecipare alla Lunga notte delle chiese 2021. L’iscrizione verrà fatta in gennaio e febbraio. Ulteriori informazioni verranno inviate a tempo debito.

Per aiutarvi a prendere una decisione informata riguardo alla vostra partecipazione, riportiamo di seguito le linee guida e gli obiettivi della Lunga notte delle chiese. La Lunga notte vuole:

  • dare un segno evidente della vita delle Chiese cristiane
  • essere un’occasione d’incontro con persone spesso distanti dalla Chiesa
  • rendere visibile la pluralità delle forme d’espressione delle Chiese cristiane e delle comunità religiose
  • risvegliare l’interesse verso iniziative culturali e sociali delle chiese
  • presentare le Chiese come parti importanti della vita pubblica
  • permettere a bambini e ragazzi di scoprire la chiesa come spazio vivo.

Pianificazione libera del programma

Nella realizzazione della Lunga notte delle chiese ogni parrocchia o organizzazione è responsabile della scelta dei singoli contenuti. Solo così si realizzerà un’offerta variegata, lasciando libero spazio alla creatività. Ogni gruppo deve provvedere anche al finanziamento delle attività. La partecipazione ai singoli programmi deve essere gratuita; è possibile però predisporre dei cestini per eventuali offerte o adottare altre iniziative per coprire i costi.

C’è anche la possibilità di realizzare un evento assieme ad altre parrocchie e/o coinvolgere nell’organizzazione anche altre associazioni e gruppi.

Punto di contatto in Diocesi

Un team di progetto diocesano si occupa delle pubbliche relazioni a livello provinciale, offre assistenza per l’organizzazione e risponde alle eventuali domande. Il team di progetto può essere contattato all’indirizzo e-mail langenacht.lunganotte(at)bz-bz.net.

Ulteriori informazioni sulla Lunga notte delle chiese si posso trovare al sito www.langenachtderkirchen.it. Qui sarà poi inserito anche il programma delle singole parrocchie, associazioni e organizzazioni coinvolte. Auguriamo a tutti ogni bene e, soprattutto, la salute e ci auguriamo che in molti partecipino alla Lunga notte delle chiese 2021.

Il vostro team della Lunga notte delle chiese