visualizzare il contenuto principale

Che significa Vocazione? E riguarda solo gli “Specialisti”?

In tutti i casi - quando ci poniamo la domanda sulla nostra vocazione siamo tutti degli “Specialisti”.

  • La Vocazione è l’invito a fare qualcosa per la nostra vita e per quella degli altri.
  • La Vocazione parte da dentro, dall’intimo del nostro essere, spesso però veniamo “provocati” da fuori con l’intervento di altre persone, amici, conoscenti, parenti…

Personalmente sento che mi viene rivolto un invito e dal profondo del mio intimo vengo diretto o spinto con forza verso una direzione ben precisa, ma nonostante ciò la decisione di seguire o rifiutare una precisa Vocazione spetta solo a me.

  • La Vocazione è un processo, un “Divenire”, un “Cambiamento” continuo. Se guardiamo la Vocazione dal punto di vista del credente, essa è lo scopo più intimo della nostra vita. Dal momento in cui sono stato concepito, Dio mi ha donato una strada da seguire e si aspetta da me una risposta libera.

Nonostante che qualsiasi Vocazione sia eccitante ha bisogno di coraggio.

Chiamati alla vita: essere persone umane
Tu sei Persona! Tu sei chiamato ad essere persona al 100%. Ma ciò non significa, che tu devi essere perfetto al 100%. Le persone non sono perfette, hanno punti di forza e punti deboli, e appunto per questo tu sei, io sono UNICO/A. Ogni persona – anche tu – ha diverse qualità e talenti. Però UN Talento l’abbiamo tutti in comune: è la chiamata alla Vita.
Dio ti da la forza per vivere, ti dona le energie necessarie per superare tutto ciò che avviene in te ed intorno a te.

Vocazione all’Amicizia: Essere Cristiani
La Vocazione è l’invito di Dio ad essere amici di Gesù Cristo. Con il battesimo i nostri genitori dicono SI a questa amicizia. Nel corso della nostra vita rinnoviamo e “attualizziamo” quest’Amicizia in diversi modi. Se ti affidi a questa amicizia, farai l’esperienza che Lui è sempre con te. Con Gesù Cristo la vita riceve una profondità più intensa. Con Lui tu trovi Dio e nello stesso tempo te stesso  e gli altri.

Inviati nel mondo: essere Testimoni del Risorto
Noi tutti ci aspettiamo che un amico nel momento di decisioni per noi particolari, importanti, ci sia vicino. Più tu cresci nell’amicizia con Dio e con Gesù, e al di là della Vocazione che tu hai, più nasce in te il desiderio di farlo conoscere, di “spendere” totalmente la tua Vita per Lui.
Ogni cristiano, ogni cristiana  è testimone unico e insostituibile di Dio , è tu non sai  e nos saprai mai a chi la tua testimonianza ha portato beneficio e felicità.

Vieni, e seguimi: con Entusiasmo
Ogni persona sceglie e segue la strada che più lo attira, che più sente sua! Dio ci conduce, però ci lascia anche liberi di scegliere.
Tu decidi, se vuoi “capovolgere” tutta la tua vita per questo tuo Amico speciale.  Esistono persone che lo fanno, pongono quest’Amicizia al primo posto e lasciano che quest’Amicizia cambia totalmente lo stile della loro vita. Scelgono Gesù come amico, lo scelgono come il loro “Tutto” e si impegnano con passione per le Sue cose.  E dimostrano la loro Amicizia con forme particolare di vita: Sacerdoti, Diaconi, Religiose/Religiosi e  con altre forme di vita consacrata..

Come puoi riconoscere la tua Vocazione?
In linea di principio ogni vocazione è individuale è unica e non può essere messa a confronto con quella di un altro, però ci sono delle caratteristiche che sono comune a tutte le vocazioni:

  • Irrequietezza interiore quando si tratta delle cose di Dio
  • Nostalgia, di vivere secondo l’invito del Vangelo
  • Il desiderio, di realizzare a pieno il sogno della propria vita
  • Cercare di sviluppare a pieno i propri talenti e capacità
  • Disponibilità a prendersi delle responsabilità nelle comunità
  • Avere rispetto per qualsiasi forma di vita che c’è nel creato
  • Disponibilità ad essere presenti per gli altri.

Accompagnamento e Dialogo

Un grosso aiuto per scoprire quale la propria Vocazione è l’accompagnamento tramite una persona, che per prima ha intrapreso la strada della sequela e che cerca sempre nuove strade per seguirla.

Questa persona ti ascolta, senza giudicarti e ti suggerisce alcuni pensieri di riflessione. Però nessuna persona ti può dire con sicurezza ciò che Dio vuole da te, questo dovrai scoprirlo da solo.

Ogni Vocazione spirituale è frutto di un Dialogo tra Dio che chiama e tu, persona libera che ascolta e cerca di dare una risposta. Questa chiamata il più delle volte è semplicemente sussurrata, non avviene tramite eventi e esperienze spettacolari. Impara ad ascoltare la Voce di Dio con attenzione e a rispondergli in piena libertà.

Edyta Grzesiuk
Guida spirituale qualificata
Via Belvedere 6
39012 Merano

E-Mail edyta@sds-meran.org
Reinhilde Oberparleiter
Guida spirituale qualificata
Via dei Vanga, 91
39100 Bolzano

E-Mail reinhilde@mhgym.it
Josef Knapp
Assistente del vicario generale per le questioni riguardanti il clero | Referente per la pastorale vocazionale
Piazza Duomo 2
I-39100 Bolzano

Tel. +39 0471 306 210
E-Mail berufung.vocazione@bz-bx.net
Massimiliano Sposato
Presidente della Commissione per la pastorale vocazionale
Via Ragen di Sopra 22
39031 Brunico

Tel. 0474 411098
E-Mail Massimiliano_sposato@virgilio.it

Rete di preghiera

Quest’idea nacque originalmente dal Padre Salvatoriano Paschalis Schmid, il fondatore del “Sabato del Sacerdote”.  Inizio come sostegno per i candidati al sacerdozio che ne avevano bisogno, si sviluppo poi, a livello mondiale, in “Apostolato e Sacrificio” per i sacerdoti.

Nella nostra Diocesi, la nascita e la crescita della Rete di Preghiera, è datata nell’anno 1990, per iniziativa del Padre Spirituale Leo Tappeiner. Portata poi avanti per decenni dalle Salvatoriane di Merano/Obermais – sotto la direzione di Sr. Monika Mair. Da allora si incontrano regolarmente più di cento Persone – ognuno/ognuna in un determinato giorno del mese – tessendo cosi una rete per tutta la diocesi. Annualmente i membri si incontrano, in un determinato giorno, per un momento di scambio e riflessione comunitaria.

Leggi di più...

Contatto
Josef Knapp
Assistente del vicario generale per le questioni riguardanti il clero | Referente per la pastorale vocazionale
Piazza Duomo 2
I-39100 Bolzano

Tel. +39 0471 306 210
E-Mail berufung.vocazione@bz-bx.net