visualizzare il contenuto principale

Missio Bolzano-Bressanone: i volti di ieri e oggi

Dal 1° aprile 2020 Irene Obexer è a capo di missio Bolzano-Bressanone. Segretaria dal 2003, sposata e felicemente mamma di tre bambini. Laureata, congiunge in famiglia la cultura altoatesina e quella italiana. Ha lavorato per anni al Messaggero di S. Antonio di Padova (redazione tedesca). In passato ha vissuto una breve esperienza in Perù. Lavora part-time presso il CMD.
 
 
 

 

Dal 1° settembre 2011 fino il 1° aprile 2020 è stato direttore di Missio. E' sposato da più di 40 anni, ha quattro figli e sette nipoti. Ha fondato la Ditta Filmstudio Penn a Castelrotto, per la produzione di documentari e rubriche televisive per emittenti nazionali ed estere.

Dopo quarant'anni di lavoro come produttore e cameraman, ha lasciato la ditta a due dei suoi figli e si è reso disponibile per un servizio più intenso nella Chiesa locale. Dall'ottobre 2010 è diacono permanente, nelle Parrocchie di Castelrotto e Siusi. Ha viaggiato moltissimo, anche prima di essere Direttore, per esercitare la sua professione di cameraman e per la produzione di filmati. Ha così potuto conoscere moltissimi missionari/e in varie parti del mondo. Fa parte della 'Commissione per la cooperazione allo sviluppo' della Provincia autonoma di Bolzano.

Il 1° aprile 2020 Penn ha consegnato la direzione di missio a Irene Obexer.

Sacerdote diocesano di origine altoatesina, ma con lunga esperienza in varie regioni d'Italia, è stato direttore di Missio-CMD dal 1991 a fine Agosto 2011. Pur essendo in pensione, resta a disposizione per mantenere relazioni con Vescovi di Chiese sorelle e missionari impegnati in vari paesi del Sud del mondo. Continua il monitoraggio di alcuni importanti progetti. E' contemporaneamente parroco di due piccole parrocchie in Val Sarentino.Ha compiuto 6 viaggi in America latina, uno in Asia, più di 20 in Africa e circa 10 nell'Europa dell'Est. Per tutto il mese di Agosto 2012 è rimasto in Tanzania per l'inaugurazione di una cattedrale e proseguire il monitoraggio di progetti importanti.
 
 

 

Dal 1° ottobre 2012 nella segreteria dell'ufficio missionario lavora anche Gertrud Meraner Kofler. Originaria di Appiano sulla strada del vino, ha lavorato per tanti anni presso la Caritas diocesana di Bolzano-Bressanone, dove ha collaborata nell'espansione e fondazione di tantissimi settori sociali. Ha trascorso un anno come laica missionaria in Bolivia (nel 1991-92) e ha visitato varie missioni in Kenya dove era impegnato suo zio, P. Karl Meraner, missionario dell'ordine di San Giuseppe di Mill Hill. È' felicemente sposata e mamma di un bambino di tre anni.
 
 
 

I volti di ieri

Direttore dal 1967 al 1991, è stato il primo a rivestire questo incarico dopo la creazione della Diocesi di Bolzano-Bressanone nel 1964. Istituì il Consiglio Missionario Diocesano ed introdusse alcune campagne quali la “Sternsingen” (I cantori della stella) e l’Azione San Cristoforo. Don Hohenegger ha servito la Missione per ben 25 anni offrendo tutte le sue energie per la crescita dell’impegno missionario nella nostra diocesi. E’ morto il 19 ottobre 2009, a 95 anni.

 

 

 

È stato Vicedirettore da febbraio 1986 a dicembre 2005. Oltre ai molteplici impegni presso la Parrocchia della Visitazione a Bolzano, presso l’Unitalsi, la San Vincenzo e la FACI, resse per ben 19 anni il settore di lingua italiana del Centro Missionario.