visualizzare il contenuto principale

Lunga notte delle chiese 2020

 

Cari amici,

la Lunga notte è un evento straordinario, ricco di sorprese. Ci duole perciò comunicarvi che, a fronte della nostra responsabilità nei confronti della società e vostri, la Lunga notte delle chiese 2020 a livello provinciale non potrà aver luogo.

La Lunga notte delle chiese è stata portata in Alto Adige alcuni anni orsono dall’Austria. Per questo motivo lavoriamo in stretta collaborazione con i nostri colleghi austriaci. La Conferenza Episcopale Austriaca ha deciso di annullare la Lunga notte delle Chiese 2020 a causa delle misure adottate dalle autorità contro la diffusione del coronavirus. La diocesi di Bolzano condivide e sostiene questa decisione.

Nonostante questo, spetta alle rispettive parrocchie, associazioni e organizzazioni locali decidere se attuare o meno gli eventi previsti per il 5 giugno, in base alla situazione e al quadro giuridico complessivo. Nulla vieta, infatti, qualora la situazione fosse tornata alla normalità e le autorità lo consentano, di svolgere il proprio programma senza impedimenti. Nonostante il futuro prossimo sia incerto, vogliamo guardare ad esso con speranza.

In questi momenti difficili, in cui molti di noi sperimentano debolezza, vogliamo guardare al Signore Risorto. Gli eventi pasquali ci ricordano continuamente che non sono la sofferenza e il baratro ad avere l’ultima parola, ma la speranza e la luce. Che la luce del Cristo risorto risplenda anche in questa notte!

Vi rivolgiamo i nostri migliori auguri e confidiamo di rivedervi al più tardi alla Lunga Notte delle Chiese di venerdì 28 maggio 2021!

Il vostro team della Lunga notte delle chiese